REAACH-ID

REAACH-ID (Representation for Enhancement and management through Augmented reality and Artificial
intelligence: Cultural Heritage and Innovative Design) SYMPOSIUM
11 – 12 Ottobre 2022 – Online Symposium

La realtà aumentata (AR), intesa nella sua più ampia accezione di strumento di accesso a una conoscenza più approfondita dello spazio esistente e degli artefatti in esso contenuti, propone un percorso di analisi e comunicazione alternativo e sempre più utilizzato in differenti ambiti disciplinari. Lo sviluppo di reti neurali in grado di riconoscere sempre più velocemente segni, percorsi, immagini, elementi tridimensionali, rafforza la relazione fra la realtà aumentata e l’intelligenza artificiale (AI). Quest’ultima è in grado di avviare processi analitici senzienti sempre più simili al pensiero umano in tempi infinitamente inferiori. Il forte sviluppo e le potenzialità mostrate dall’intelligenza artificiale negli ultimi anni, così come i possibili scenari futuri, sollecitano una riflessione profonda di tipo trans-disciplinare. Le discipline della Rappresentazione (Disegno, Rilievo, Comunicazione visiva), quali luoghi di convergenza di studi teorici e applicativi multidisciplinari, storicamente legati all’architettura, alla città, all’ambiente, oggi sempre più aperti all’analisi e interpretazione dei Beni Culturali tangibili e intangibili, non possono esimersi dal partecipare a tale discussione, fornendo un contributo all’attuale dibattito nazionale ed internazionale. Il Symposium si propone quindi di porre al centro dell’attenzione uno scambio di idee sulla realtà aumentata e sull’intelligenza artificiale (soprattutto nei loro significativi intrecci) quali strumenti di ricerca per la conoscenza dell’ambiente che ci circonda, analizzandone le potenzialità combinate al ruolo euristico del Disegno, tanto per la valorizzazione e per la gestione del Patrimonio Culturale quanto per il progetto e il monitoraggio architettonico, ambientale o infrastrutturale. Si invitano gli studiosi che hanno avuto o hanno in essere ricerche che si avvalgono delle potenzialità della realtà aumentata e dell’intelligenza artificiale (specialmente combinate fra loro) per la conoscenza, l’interpretazione e la gestione del Patrimonio Culturale, così come per il progetto e la trasformazione dell’architettura e dell’ambiente, a contribuire alla discussione, avviando un confronto internazionale su priorità e obiettivi della ricerca per le discipline della Rappresentazione.

Topics
AI/AR per il riconoscimento e per la valorizzazione del reale
Riconoscimento di elementi, Segmentazione di immagini, Librerie dati, Marker/Markerless tracking, Interazione, Immersive experience.
AI/AR per il progetto, il monitoraggio e la gestione
Nuvole di punti, Semantica e ontologie, Classificazione di elementi, Strutture gerarchiche, Sensori, Archiviazione.

Comitato Promotore:
Andrea Giordano (Università degli Studi di Padova)
Michele Russo (Sapienza Università di Roma)
Roberta Spallone (Politecnico di Torino)

Iscrizione e partecipazione
Per presentare un contributo viene richiesto di inviare il titolo e un abstract di massimo 500 parole esclusa
bibliografia essenziale di max 5 testi, corredato da una immagine all’indirizzo reaach.id@gmail.com entro
l’01/06/2022. Si raccomanda di focalizzare l’intervento sulle relazioni fra la Rappresentazione, AI e AR, per consentire di tracciare un framework della ricerca a scala internazionale. L’abstract può essere presentato nella lingua madre dell’autore o in inglese. A seguito di peer review dell’abstract verranno selezionate le proposte per la presentazione orale o video. Almeno un autore per ogni abstract accettato dovrà versare una quota (pari a 70 euro) per presentare il proprio contributo al Symposium. Gli altri autori e gli uditori potranno partecipare gratuitamente. Il link di iscrizione al convegno verrà reso pubblico dopo l’accettazione degli abstract.
Al termine del Symposium ai partecipanti che hanno presentato un contributo verrà richiesta la redazione di un paper esteso in inglese, che svilupperà i contenuti esposti e che, previa accettazione tramite peer review, verrà pubblicato come capitolo di libro in un volume open access edito da FrancoAngeli e dotato di ISBN.

Date importanti
• 01/06/2022 – Scadenza invio abstract
• 01/07/2022 – Esito accettazione abstract per comunicazione orale o video
• 10/09/2022 – Scadenza pagamento quota per contributo orale o video
• 30/09/2022 – Scadenza iscrizione on-line gratuita per tutti i partecipanti (presentatori/altri autori/uditori)
• 11-12/10/2022 – REAACH-ID Symposium on-line
• 15/11/2022 – Invito agli autori a presentare un paper esteso secondo indicazioni del Comitato Scientifico
• 15/02/2023 – Scadenza invio paper esteso

Per maggiori informazioni https://reaachid.wixsite.com/2022 o scrivere a reaach.id@gmail.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *